In sede di atto costitutivo, l’amministrazione del movimento è stata, pro tempore, affidata ad un consiglio direttivo al quale sono stati attribuiti i più ampi poteri di gestione generale del movimento stesso. A detto Consiglio risulta in particolare espressamente attribuito il compito di guidare l’intera fase costituente del movimento, che dovrà obbligatoriamente concludersi entro il termine massimo del 30 novembre 2017, data entro la quale l’organo amministrativo dovrà convocare la prima assemblea generale del movimento, che avrà innanzitutto il compito di approvare lo statuto associativo che da lì in avanti disciplinerà la vita del movimento. A comporre il primo Consiglio Direttivo sono stati nominati i signori BIZZOZERO Claudio (Presidente), BASSANI Luigi Marco (Vice Presidente), MARCHI Gianluca e CONSALEZ Giangiacomo (Consiglieri).